Egitto

Info Egitto

Informazioni Generali
Superficie : Occupa circa 1.001.450 km², di cui solo il 5% è abitato e coltivato, mentre il resto del territorio è deserto.
Abitanti : 82,5 milioni (stima del 2011). Il 99 % della popolazione discende dagli antichi egizi, oppure è di origini berbere e beduine. La maggioranza è insediata nelle città (Il Cairo, Alexandria, Suez, Aswan) e sulle sponde fertili o sul Delta del Nilo, mentre i berberi e i beduini popolano le oasi del deserto a ovest del Nilo e la penisola del Sinai.
 

Durata del volo

3 h 30 da Milano a Cairo - 3 h da Roma a Cairo

Lingua 

Arabo. L’inglese è compreso e parlato in tutte le zone turistiche e molti operatori parlano anche l’italiano.

Visti e Documenti
E’ richiesto il passaporto valido almeno 6 mesi, con pagine sufficienti per i timbri di arrivo e partenza.
A eccezione dei cittadini di alcuni Paesi Europei ed extra-Europei che devono verificare l'eventuale necessità del visto emesso dall'Ufficio Consolare egiziano del loro Paese, la maggioranza dei visitatori può acquistare un bollo all’aeroporto di Cairo al costo di 25 USD, valido per 3 mesi di visto. L’arrivo nel sud del Sinai, al confine di Taba o all’aeroporto di Sharm El Sheikh prevede l’entrata gratuita.

Religione
L’Islam è la religione principale dell’Egitto, con il 90 % di Sunniti. Circa il 9 % degli egiziani sono Cristiani Copti.

Valuta
La moneta corrente è il Pound Egiziano (LE). Si possono cambiare ufficialmente le valute straniere presso gli sportelli American Express e Thomas Cook, negli uffici di cambio e nei maggiori hotel. Con le principali carte di credito si possono ritirare contanti dagli sportelli bancomat e pagare negli hotel e sulle navi da crociera, come anche in ogni grande città e nelle zone turistiche. Per semplificare si consiglia di avere Euro o Dollari. In genere le banche sono aperte dalle 9.00 alle 14.00 tutti i giorni eccetto il venerdì equivalente alla nostra domenica. Anche gli uffici del governo chiudono il venerdì.

Clima
Alexandria e la costa settentrionale hanno un clima mediterraneo, il Cairo è semi-arido e il sud del Paese decisamente arido (Luxor, Aswan, Mar Rosso).
I mesi migliori per visitare il Paese sono Novembre-Febbraio, con un clima piacevole e ideale per una crociera sul lago Nasser o sul Nilo per visitare le rovine dei faraoni. Le giornate sono calde e assolate, con temperature tra 15 e 25 C° e le notti sono fresche.

L’estate è soffocante al Cairo e torrida in Alto Egitto, dove l’aria è particolarmente secca, ma il caldo più sopportabile. L’estate non è consigliabile alle persone sensibili al caldo, perché si può arrivare fino a 50 C° nella Valle dei Re.
Per il soggiorno sulla costa del Mar Rosso, scegliete il periodo tra giugno e settembre, quando la temperatura è tra 30 e 40 C° e quella del mare varia tra 24 e 28 C°. 

Indirizzi Utili
Ambasciate egiziane nel mondo

Salute

Non sono necessari vaccini per viaggiare in Egitto. La maggioranza dei viaggiatori europei sono immunizzati sin da bambini contro le più comuni malattie, si raccomanda di essere in regola con i richiami obbligatori. Consultatevi con il vostro medico di famiglia almeno 6 settimane prima della partenza.

Informazioni Generali

I viaggiatori malati di asma dovrebbero essere cauti con l’aria inquinata e densa di polvere del Cairo. Portate con voi antidiarroici, antisolari, occhiali da sole, un cappello e uno scialle per l’aria condizionata degli hotel e delle navi. L’acqua del rubinetto a Cairo è in genere disinfettata con il cloro, ma raccomandiamo di bere acqua minerale imbottigliata ovunque. Evitate verdure crude e sbucciate la frutta.

Telefoni
Per chiamare l’Egitto dall’estero digitate 00 20 (prefisso dell’Egitto) + prefisso della città (Cairo : 2, Alexandria : 3, Luxor : 95, Aswan : 97) + numero di telefono.
Dall’Egitto per un altro Paese: 00 + prefisso del Paese + prefisso della città + numero di telefono.