PILOTI @PHARAONS 2014 - capitolo 2

17/03/2014

NEWSLETTER - 17 marzo 2014

Sono iniziate le RICOGNIZIONI 2014. Foto e news "live" dal deserto tutti i giorni sulla nostra pagina facebook Seguici!!!

Il richiamo del deserto rimane dentro per sempre: è sufficiente esserci stati una volta per soffrire di “mal d’Africa”. I concorrenti sono così a diretto contatto con il terreno, il calore, la sabbia che… chi comincia a correre il Pharaons Rally non si ferma più.

Lasciati affascinare dalle loro storie e poi chiamaci per ulteriori informazioni sulle ultime convenienti offerte per risparmiare sull’iscrizione.

Enjoy the legend.


ALDO e DARIO DE LORENZO Auto I mitici gemelli: una storia d’amore con il Pharaons Rally. Dopo un primo esordio nel Tout Terrain alla Dakar, trovano il loro giusto terreno di prova in Egitto nel 2000... “ottimo mix di percorso, durata e vari tipi di terreno”… E non smettono più. Hanno 11 edizioni di Pharaons Rally al loro attivo, 6 Dakar, 3 Dubai, 1 Marocco, ma tornano sempre in Egitto perché al Pharaons Rally apprezzano anche… “l’aspetto umano dell’organizzazione, un valore aggiunto che non abbiamo mai trovato in nessuna altra manifestazione”. Dopo aver cambiato diverse vetture nel corso degli anni, ora corrono con una splendida Toyota V8 200 seguita da un’Astra 8x8 per l’assistenza. Il loro team di meccanici condivide da anni questa love story… impolverata di sabbia.

ENRICO ZOFFOLI Moto Zoffoli ha 43 anni e vive in Romagna, è cresciuto guardando i motociclisti che solcavano i deserti sulle riviste specializzate. I Rally memorabili degli anni ’90 erano la Paris-Dakar e il Rally dei Faraoni. Dopo aver aspettato 20 anni… tra sogno e realtà, ha comprato la moto e ha fatto la prima esperienza nel deserto nel 2011 in Tunisia. L’amore per il deserto si è rafforzato sulle piste e sulle dune. Ha poi partecipato all’Erzberg Rodeo, ai Motorally in Italia, sempre con l’obiettivo di tornare nel deserto. Il sogno di partecipare al Rally dei Faraoni con una K990 preparata per il rally, insegue il mito di Fabrizio Meoni. Eccolo qua.

TOMMASO BIONDI Moto Farmacista Ospedaliero con un passato nella Marina italiana, ora sulla rotta... di un mare di sabbia. La responsabile è la nave del deserto, il KTM 690 Rally, che insieme all’amicizia con Stefano Turchi, trasformano il sogno in realtà… “ed eccomi iscritto al Pharaons Rally!”. Ha un passato agonistico nell’Enduro e solo ultimamente ha scoperto il fascino del deserto e dell’avventura. Tunisia, Marocco, il deserto del Monegros in Spagna. Ora affronta senza timore la sua prima competizione in Africa, con Stefano e con l'assistenza della Steels di Castiglione Fiorentino: la loro esperienza sara' il mio road-book! Con il casco in testa, l’obiettivo è arrivare alle Piramidi! Fatevi avanti, sta ancora cercando uno sponsor.

STEFANO CHIUSSI Moto Stefano Chiussi, 46 anni, imprenditore milanese, sposato con due bimbe, è alla seconda partecipazione al Pharaons Rally. Nel 2011 partecipa come pilota ufficiale Aprilia Racing nel Virgin Radio Team, insieme a Chaleco e Andrea Mancini, con il ruolo di Tutor per Dj Ringo e Serena Ghione. “Ho accettato in 30 secondi: non potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di vivere un’avventura senza tempo come il Pharaons!” E il Pharaons Rally non lo ha deluso: “…tra vallate, valichi, foreste di gesso e orizzonti infiniti mi sono fermato una decina di volte a fare foto! E poi il fantastico bivacco, sempre a fianco di piloti famosi, Coma, Rodrigues, Viladoms, tutti amichevoli, a condividere una vera avventura di altri tempi”. Stefano quest’anno torna al Pharaons nel 2014 con uno spirito diverso: “…sarò al via con il mio vecchio fidato KTM 530 rally, senza assistenza, da privato, per vivere di nuovo quella che, sono certo, sarà di nuovo una bellissima avventura”.